Fumare fa maleSmoking harms you

posacenere canella
Sì, è vero, anche se molti ci hanno dato dentro con le sigarette nel passato e magari ogni tanto se ne fumano qualcuna di nascosto…
Ma non è di fumo che voglio parlare, bensì di posacenere.
Infatti, i posacenere sono stati utilizzati moltissimo come messaggio pubblicitario. Di vetro, di plastica, di metallo, alcuni si trovano nei mercatini di modernariato e fanno ricordare i film italiani anni ’50, quando fumare era trendy e sui posacenere c’erano i marchi più importanti.
Qualche tempo fa una amica si trovava a Vienna, al Naschmarkt e, guarda guarda, ha scovato questo vecchio posacenere. Come sia finito lì è impossibile saperlo.
Forse qualche turista viennese l’aveva rubato nella pensione di Jesolo in quegli anni. Comunque me l’ha comprato e ora ce l’ho qui in ufficio: chissà che giri ha fatto…posacenere canella

Yes it’s true, many people went hard at it in the past and maybe still secretly have a few cigarettes every now and then…

But I won’t be talking about smoking, instead, I will be talking about ashtrays.
Ashtrays have been used as advertising tools very often. They can be made of glass, plastic or metal and you can find them at retro and flea markets and remind us of Italian movies of the 50s when smoking used to be fashionable and ashtrays carried the most famous brand logos.

Some time ago a friend of mine was in Vienna at the Naschmarket and believe it or not, she found this old ashtray. How it managed to end up there, this is impossible to find out. Maybe some Viennese tourists stole it from a bed and breakfast in Jesolo. Anyway, she bought it for me and now it’s here in my office: who knows where this ashtray has been…