BicchieriBicchieri

Ho trovato, qualche giorno fa, un esemplare del bicchiere che veniva usato negli anni’ 50 nei bar e nei bacari, soprattutto a Venezia.
Ho voluto metterlo vicino al bicchiere che adottiamo ora. La foto fa sorridere; una volta quando si beveva di più, si usavano dei bicchieri piccolissimi riempiti all’orlo, ora si usano dei bicchieri grandi che sembrano vuoti (che sia lo specchio dei tempi?).
Ricordo una gita fantastica a Kufstein a casa di Georg Riedel, il papà dei bicchieri moderni, con le sorelle al completo. Lì ci aveva fatto provare il Bellini con bicchieri di diverse forme e ci siamo resi conto di quanto cambiasse il profumo, il sapore, la dominante del Prosecco o della pesca bianca.
E infine a pranzo, abbinando un vino ed un bicchiere ad ogni piatto, abbiamo terminato con un “ballon” dove ci si poteva infilare la testa.
Bè, quello era veramente esagerato: alla fine credo che una buona via di mezzo…